Potenza, 8 e 9 giugno 2018. Verso una medicina personalizzata: aspetti di salute e medicina di genere.

Sto caricando la mappa ....

Data e orario
08.06.2018 > 09.06.2018
14:00 > 18:30

Luogo
Università degli Studi della Basilicata, Aula Magna
Via Nazario Sauro
Potenza


Prendersi cura delle differenze

Negli ultimi anni il tema “Medicina di genere” ha suscitato un crescente interesse in diversi am- biti: istituzionale, associativo, clinico, accademi-

co, mediatico. Con Medicina di genere o medicina genere-specifica si fa riferimento ad un approccio interdisciplinare e trasversale alle singole specialità mediche che, studiando le differenze di sesso e ge- nere, intende favorire la medicina della persona e contribuire allo sviluppo di sistemi sanitari più effi- caci, efficienti ed economicamente sostenibili.

Ultimamente, le iniziative di ricerca, formazione, regolamentazione e istituzionalizzazione, informa- zione e sensibilizzazione, nel loro complesso sono cresciute rapidamente, parallelamente alla consape- volezza dell’importanza della prospettiva sesso/ge- nere nel garantire non solo una medicina più effica- ce ma anche sistemi sanitari più sicuri ed efficienti.

In molte Regioni italiane sono state promosse ne- gli ultimi anni iniziative di sensibilizzazione, di pro- grammazione e di indirizzo rispetto alla Medicina di genere. La Basilicata è la seconda regione italiana e prima del Sud Italia a inserire, fra gli obiettivi asse- gnati ai direttori generali delle Aziende sanitarie e ospedaliere, la realizzazione, nell’ambito dei ‘Percor- si diagnostici terapeutici aziendali’, di tutte le azioni terapeutiche, organizzative e innovative volte all’ap- propriatezza per il genere di appartenenza.

L’Università degli Studi della Basilicata, inoltre, ha istituito, nel 2016, un master di secondo livello sulla Medicina di genere, il primo in Italia ad offrire una specializzazione in questo settore della medicina, organizzato in collaborazione con Regione Basilica- ta e Ordine dei medici della provincia di Matera e Potenza. Tutte le iniziative indicate come particolar- mente di successo in questo senso sono state quelle caratterizzate da un taglio multi e inter-disciplinare e ‘multi-professionale’ durante le quali figure diver- se del sistema sanitario e delle varie aree mediche hanno avuto la possibilità di confrontarsi e lavorare insieme.

L’obiettivo è proprio quello di promuovere la comu- nicazione tra le varie branche mediche e le diverse figure professionali, sulle problematiche della medi- cina e salute di genere.

scarica il programma