TORINO, GIOVEDÌ 31 MAGGIO 2018. Alimentazione consapevole e cibo quotidiano.

Sto caricando la mappa ....

Data e orario
31.05.2018
13:30 > 20:15

Luogo
Aula Carle A.O. Ordine Mauriziano
Largo turati, 62
Torino


L’eccesso di un vivere sempre più veloce, rapido e “demanding”, immersi in un mondo sovraccarico di pensieri e ruminazioni sul passato e di “rimuginii”o pensieri anticipatori del futuro, ci espone, donne e uomini, ad una condizione mentale di stress, dove gli automatismi e le abitudini possono prendere il sopravvento rispetto alla nostra capacità di consapevolezza e alla possibilità di conoscere e scegliere cosa sia veramente di beneficio per noi. Spesso infatti sono proprio gli automatismi, le abitudini e i pensieri a determinare i nostri comportamenti. Diventa interessante, a tale proposito, riflettere sulle nostre scelte alimentari “ a tavola”, ricercando “ la sana alimentazione, gradevole e fattibile”; analizzando inoltre quali siano le ricadute e rischi sullo stato di salute, sia per il genere femminile che per quello maschile, se procedessimo inconsapevoli seguendo scelte alimentari errate. Così come vi sono differenze nel metabolismo femminile rispetto a quello maschile, vi sono differenze anche nei fattori di rischio cibo- correlati, in particolare per il rischio cardiovascolare e i rischi di sviluppare tumori, in sedi diverse e con meccanismi differenti, prevenibili facilmente grazie a informazioni e a codici di comportamento già esistenti ma ancora poco divulgati in rapporto al peso di messaggi pubblicitari invadenti e condizionanti.

E’ molto utile comprendere appieno i vantaggi della mindfulness, anche in riferimento al comportamento alimentare e agli stili di vita. Infatti mangiare con attenzione e presenza mentale, ovvero: “Mindfully” ci consente di essere ancor più consapevoli sempre e di poter “ vigilare” con maggior serenità sui rischi e sulle implicazioni sulla salute.

Il corso vuole fornire informazioni aggiornate sulla tematica relativa alla correlazione esistente tra abitudine, consapevolezza e comportamento alimentare e rischio oncologico e cardiovascolare. Dedicando attenzione alle linee guida vigenti per tali tematiche, non sottovalutando tuttavia le problematiche inerenti la compliance alle proposte terapeutiche, che spesso richiedono un diverso approccio e gestione per donne e per uomini.

AIDM, socio ordinario FISM – Federazione delle Socità Medico-Scientifiche italiane: N.A017, provider standard n. 558, accredita il corso per le professioni: medico (tutte le discipline), dietista, infermiere con competenze metaboliche.
Obiettivo formativo n° 23: Sicurezza alimentare e/o patologie correlate

Iscrizioni. Occorre inviare la scheda d’iscrizione compilata e firmata a: aidmtorino@gmail.com, entro il 29 maggio 2018. Verranno accettate le prime 90 schede pervenute. Fa fede la data in cui la scheda viene inviata. Qualora la scheda non risultasse acclusa al programma, richiederla direttamente all’indirizzo mail di cui sopra.
Si rende noto che, ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi, è INDISPENSABILE la presenza effettiva al 100% della durata dei lavori e almeno il 75% delle risposte corrette al questionario di valutazione dell’apprendimento

CORSO Educazione Continua in Medicina n° 228690 – 6 Crediti ECM

Occorre inviare la scheda d’iscrizione compilata e firmata a: aidmtorino@gmail.com, entro il 29 maggio 2018. Verranno accettate le prime 90 schede pervenute. Fa fede la data in cui la scheda viene inviata. Qualora la scheda non risultasse acclusa al programma, richiederla direttamente all’indirizzo mail di cui sopra.
Si rende noto che, ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi, è INDISPENSABILE la presenza effettiva al 100% della durata dei lavori e almeno il 75% delle risposte corrette al questionario di valutazione dell’apprendimento

SCARICA LA SCHDA DI ISCRIZIONE

SCARICA BROCHURE CON PROGRAMMA COMPLETO